Toll-Free Number
800 987 787
Donation hotline 45584
From April 23, 2018 until May 19, 2018
Donation from a Convergenze landline: 5 €
Un messaggio per un Sorriso

Il progetto “Un messaggio per un Sorriso” persegue l’obiettivo di sensibilizzare il pubblico in merito alle azioni umanitarie di Emergenza Sorrisi ONG a favore di bambini affetti da labiopalatoschisi, esiti di ustioni e traumi bellici. In particolar modo lo spot sarà anche un veicolo di raccolta fondi dal momento che in esso verrà inserito un numero unico per ricevere donazioni attraverso l’invio di sms solidali.

OBIETTIVI:

  1. Organizzazione di missioni chirurgiche da svolgere insieme ai medici locali, in accordo con le Istituzioni del Paese. Le missioni hanno il duplice fine di:  
    • prestare assistenza sanitaria e chirurgica specialistica ai bambini affetti da labio‐palatoschisi, esiti di ustioni e traumi di guerra;
    • favorire la formazione specialistica del personale medico-sanitario locale;
  2. Per le equipe di medici locali che ricevono la formazione durante le missioni di Chirurgia Plastica e Ricostruttiva, organizzazione efficiente di Centri Locali di riferimento, con caratteristiche declinate all’eccellenza per la cura ed il follow-up dei pazienti con deformità del volto e sequele di ustioni.
  3. Attivazione di campagne di sensibilizzazione e di informazione, volte a prevenire le condizioni socio-culturali ed ambientali che favoriscono le patologie malformative.

I fondi della campagna sms 2018 contribuiranno alla finalizzazione dei seguenti progetti (per l’anno 2019)

  • Missione chirurgica in Libia;
  • Missione chirurgica in Burkina Faso;
  • Missione chirurgica in Somalia;
  • Missione chirurgica ad Haiti;
  • Missione chirurgica in Iraq;
  • Missione chirurgica in Senegal;
  • Missione chirurgica in Afghanistan;
  • Missione chirurgica in Siria;
  • Missione chirurgica in Benin;
  • Trasferimento ed interventi chirurgici in Italia per i casi clinici più gravi e complessi (programma “Accoglienza e Sorrisi);
  • Corsi di formazione per i medici locali sia in loco che in Italia;
  • Sviluppo di programmi di sensibilizzazione sociale e sanitaria nei paesi in via di sviluppo.
Emergenza Sorrisi

Emergenza Sorrisi è un’Organizzazione Non Governativa che si occupa di bambini affetti da labbro leporino, palatoschisi, malformazioni del volto, esiti di ustioni, traumi di guerra, cataratte e altre patologie invalidanti nei Paesi in Via di Sviluppo. Emergenza Sorrisi unisce 370 medici e infermieri volontari, grazie ai quali vengono realizzate missioni chirurgiche in 18 paesi nel mondo, dove fino ad ora 4.400 bambini sono stati operati e hanno ritrovato il sorriso. Uno dei pilastri della nostra attività è la formazione e l’aggiornamento dei medici e degli infermieri locali; dei nostri percorsi formativi beneficiano attualmente 573 professionisti dei Paesi che ospitano le missioni.

Tutti i progetti di Emergenza Sorrisi nei Paesi del sud del mondo prevedono un’ampia partecipazione locale: allo stato attuale sono 5 le sedi locali autonome dell’associazione aperte in Benin, Congo, Iraq, Pakistan e Afghanistan.

For further information www.emergenzasorrisi.it
Donation hotline 45586
From April 22, 2018 until May 07, 2018
Donation from a Convergenze landline: 5 €
Al tuo fianco tutti i giorni

L’obiettivo del progetto è quello di entrare nelle case delle persone con distrofia e altre malattie neuromuscolari e potenziare 5 tipologie di servizi e attività, che si trasformano in uno sostegno diretto, concreto ed essenziale.

I 5 servizi che UILDM potenzierà con questo progetto sono:

  1. DM – la rivista nazionale,
  2. Commissione Medico-Scientifica,
  3. Centro per la Documentazione Legislativa,
  4. Servizio Civile Nazionale,
  5. Supporto diretto alle Sezioni locali.

I servizi di UILDM si traducono in inclusione che diventa miglioramento della qualità della vita di chi ha una patologia neuromuscolare.

Il progetto, coordinato dalla Direzione Nazionale con sede a Padova, ha una risonanza nazionale e gli oltre 30.000 beneficiari sono sparsi sui territori delle 66 Sezioni UILDM (16 regioni).

UILDM

Nasce nel 1961 con l’obiettivo di promuovere l'inclusione sociale delle persone con disabilità, attraverso l'abbattimento di ogni tipo di barriera, e sostenere la ricerca scientifica e l'informazione sulle distrofie e le altre malattie neuromuscolari. Ha una presenza capillare sul territorio grazie alle 66 sezioni locali, i 3.000 volontari e i 10.000 soci, che sono punto di riferimento per circa 30.000 persone. UILDM svolge un importante lavoro in ambito sociale e di assistenza medico-riabilitativa ad ampio raggio, gestendo anche centri ambulatoriali di riabilitazione, prevenzione e ricerca, in stretta collaborazione con le strutture universitarie e socio-sanitarie.

For further information www.uildm.org
Donation hotline 45587
From April 16, 2018 until April 30, 2018
Donation from a Convergenze landline: 5 €
Vita alla Vita

Il progetto Vita alla Vita prevede la fornitura di un’apparecchiatura portatile ORGAN CARE SYSTEM – OCS, il primo sistema di perfusione d’organo a temperatura fisiologica, studiato e costruito per essere caricato su tutti i mezzi di trasporto sanitario. Grazie a questo macchinario, durante il viaggio verso il Centro Trapianti di destinazione, i polmoni vengono “puliti” e “rivitalizzati” mediante la tecnica della perfusione, per essere immediatamente trapiantati, così da prevenire il rischio di ischemie e complicanze post-trapianto.

Applicare questa nuova tecnica alla complessa realtà geografica ed organizzativa italiana consente di aumentare il numero di organi trapiantabili, di diminuire il rischio di complicanze post-trapianto, di ridurre i costi della spesa sanitaria legati al trapianto.

Lega Italiana Fibrosi Cistica Onlus

La Lega Italiana Fibrosi Cistica onlus - LIFC è l’Associazione di pazienti nata più di 30 anni fa grazie alla forza di volontà di gruppi di genitori che, uniti, si sentivano più forti e meno soli. Questo, ancora oggi, è il motore che guida l’Associazione, che ascolta e dà voce alle esigenze di famiglie e pazienti per migliorare le cure disponibili, le opportunità sociali, i diritti e la qualità di vita di tutte le persone colpite da fibrosi cistica, la malattia genetica grave più diffusa. Sostiene programmi di ricerca orientata al paziente e percorsi di cura innovativi.

For further information https://www.fibrosicistica.it/
Donation hotline 45589
From April 16, 2018 until May 06, 2018
Donation from a Convergenze landline: 5 €
Abbiamo riso per una cosa seria

Abbiamo riso per una cosa seria è la Campagna di FOCSIV in collaborazione con Coldiretti e con il patrocinio del Mipaaf, a cui partecipano 40 Soci con interventi a sostegno dell’agricoltura familiare, in Italia e nel resto del mondo, per il diritto al cibo e la dignità di chi lavora la terra. “Casa Scalabrini 634: Campi Ri-Aperti” promuove la cultura dell'incontro, dell'accoglienza e dell'integrazione e opera su quattro aree di interevento: accoglienza, sensibilizzazione, formazione e cittadinanza attiva. Infatti, la Casa ospita famiglie e giovani rifugiati in semi-autonomia e, grazie al prezioso supporto di tanti volontari, porta avanti attività gratuite e aperte a tutti: richiedenti asilo, rifugiati, migranti e comunità locale. Il pacco di riso, in piazza il 5 e 6 maggio, ribadisce come sia l'agricoltura familiare il motore dello sviluppo sostenibile e lo strumento di lotta allo sfruttamento illegale del lavoro.

FOCSIV

FOCSIV è la Federazione degli Organismi Cristiani Servizio Internazionale Volontario, oggi ne fanno parte 82 Organizzazioni che operano in oltre 80 paesi del mondo. Dalla sua nascita, nel 1972, FOCSIV e i suoi Soci, hanno impiegato oltre 25.000 volontari internazionali che hanno messo a disposizione delle popolazioni più povere il proprio contributo umano e professionale. Un impegno concreto e di lungo periodo in progetti di sviluppo nei settori socio-sanitario, agricolo-alimentare, educativo-formativo, di tutela dell’infanzia e dell’adolescenza, di difesa dei diritti umani e della parità di genere, di rafforzamento istituzionale. Parallelamente la Federazione promuove in Italia campagne di sensibilizzazione e di educazione allo sviluppo e compie un intenso lavoro di lobbying istituzionale per promuovere la giustizia sociale per tutti gli uomini e le donne del pianeta. Tra le principali iniziative della Federazione troviamo la Campagna Abbiamo RISO per una cosa seria, storica iniziativa di sensibilizzazione e raccolta fondi a sostegno dell’agricoltura familiare; il Premio del Volontariato Internazionale, riconoscimento che FOCSIV promuove ogni anno, dal 1994 in occasione della Giornata Mondiale del Volontariato indetta dalle Nazioni Unite, che ricorre il 5 dicembre; la SPICeS, Scuola di perfezionamento post-laurea della FOCSIV sulle tematiche della politica internazionale e della cooperazione allo sviluppo, fondata nel 1991.

Donation hotline 45588
From April 15, 2018 until April 28, 2018
Donation from a Convergenze landline: 5 €
“PASAN” e “Corsa contro la Fame”

Azione contro la Fame intende sostenere i propri progetti di cura e prevenzione della malnutrizione infantile:

  • sul campo, in Madagascar, con il PASAN (Projet d’Accompagnement Social et d’Appui Nutritionnel), che mira a fornire supporto nutrizionale, medico e psicosociale ai bambini malnutriti di età compresa tra i 6 e i 59 mesi, a prevenire la malnutrizione e a rafforzare la resilienza delle famiglie del territorio circostante;
  • didattico-educativo-solidali, in Italia, con la Corsa contro la Fame, che sensibilizzerà gli alunni di quasi 100 scuole medie italiane sulle cause e gli effetti della fame, sulle modalità per combatterla e – nella fase di mobilitazione sportiva – li farà diventare essi stessi parte della soluzione.
Azione contro la Fame

Azione contro la Fame è un’organizzazione umanitaria internazionale impegnata a eliminare la fame nel mondo. Da quasi 40 anni la Fondazione gestisce programmi salva-vita in 50 Paesi, aiutando circa 15 milioni di persone l’anno. Riconosciuta leader nella lotta contro la malnutrizione, Azione contro la Fame si occupa di salvare la vita di bambini severamente malnutriti e di fornire alle comunità acqua potabile, cibo e soluzioni di lungo periodo per agire sulle cause strutturali di fame e denutrizione.

Donation hotline 45512
From April 15, 2018 until June 15, 2018
Donation from a Convergenze landline: 5 €
Le forme gravi di sclerosi multipla

La sclerosi multipla (SM) è una malattia cronica invalidante che colpisce il sistema nervoso centrale, interrompendo il flusso di informazioni all'interno del cervello e del corpo. Circa il 15% delle persone cui viene diagnosticata la SM sviluppa fin dall’inizio la forma primariamente progressiva (SM – PP), mentre una buona percentuale di persone con una forma di SM a ricadute dopo un periodo variabile sviluppa la forma progressiva (SM secondariamente progressiva SMSP). In queste forme, ogni giorno la progressione della malattia può privare le persone di qualcosa: visione, capacità cognitive, mobilità, capacità di lavorare e indipendenza personale. Più di 2,3 milioni di persone nel mondo attualmente convivono con la malattia; oltre 1 milione di persone hanno una forma progressiva di SM. Nonostante i progressi sostanziali nei trattamenti che possono influenzare il decorso delle forme di malattia con ricadute, per le persone con sclerosi multipla progressiva primaria o secondaria mancano trattamenti efficaci.

Per questo motivo molti dei progetti che annualmente AISM, attraverso la sua Fondazione FISM, finanzia sia con il bando annuale sia con i Progetti Speciali, sono dedicati alla ricerca di base e alla ricerca clinica sulle forme progressive.

AISM Associazione Italiana Sclerosi Multipla

AISM Associazione Italiana Sclerosi Multipla è l’unica organizzazione in Italia che interviene a 360 gradi sulla sclerosi multipla: rappresenta e afferma i diritti delle persone con SM, promuove i servizi a livello nazionale e locale e sostiene, indirizza e promuove la ricerca scientifica. Dal 1968, da 50 anni, AISM è il punto di riferimento più autorevole e più vicino per tutte le persone con SM, 114 mila, i loro familiari, gli operatori sanitari e sociali.

For further information www.aism.it
Donation hotline 45597
From April 08, 2018 until May 12, 2018
Donation from a Convergenze landline: 5 €
Salute per tutti i bambini del mondo

Cuore Fratello si pone l’obiettivo di finanziare interventi cardiochirurgici salvavita al Cardiac Center di Shisong (Camerun) in favore di 7 bambini provenienti dalle famiglie più indigenti del Camerun o dei paesi limitrofi. Per sensibilizzare e responsabilizzare le famiglie, è pratica del Social Case Office richiedere ai genitori dei bambini ricoverati un contributo, secondo le loro disponibilità, ma in molti casi i genitori non sono in grado di offrire il minimo contributo.

Cuore Fratello

Cuore Fratello, dal 2002, abbraccia la causa del diritto alla salute dei più deboli e si impegna per garantire tale diritto innanzitutto ai bambini malati di cuore dei Paesi in Via di Sviluppo. Ad oggi, ha portato in Italia oltre 300 bambini, soprattutto cardiopatici, provenienti dalle aree più povere del mondo, perché avessero accesso alle cure non disponibili nel loro paese e ha contribuito a realizzare e sostenere progetti volti a migliorare l’accesso alle cure in alcuni paesi in cui la carenza sanitaria rappresenta una grave piaga sociale.

For further information http://www.cuorefratello.org
Donation hotline 45531
From April 01, 2018 until April 30, 2018
Donation from a Convergenze landline: 5 €
Padre Pio Social Aide 2018

Raccolta fondi destinata alla copertura dei costi dei progetti di sostegno ed innovazione delle nostre strutture in Costa D’Avorio. Le nostre strutture, tutte di utilità sociale rivolte ai minori, non beneficiano di alcuna sovvenzione e/o convenzione con lo stato della Costa D’Avorio. Di conseguenza, tutti i costi di gestione ordinaria e straordinaria delle strutture sono a nostro completo carico.

Una Voce per Padre Pio ONLUS

La costituzione della Nostra Onlus nasce dalla volontà dei fondatori, di dar seguito alla missione terrena di Padre Pio “Dare sollievo alle sofferenze, nel corpo e nello spirito dell’essere umano”, senza distinzione alcuna, di sesso, di razza, di credo e di orientamento politico.

Donation hotline 45580
From April 01, 2018 until April 28, 2018
Donation from a Convergenze landline: 5 €
I più piccoli hanno bisogno dell’aiuto più grande

OBM Onlus con il progetto “I più piccoli hanno bisogno dell’aiuto più grande” vorrebbe sostenere anche quest’anno il Reparto di Terapia Intensiva attraverso l’acquisto di una culla incubatrice termoregolata, che ricrea la situazione in cui il piccolo si trovava nel grembo materno e che permette una termoregolazione ideale, sia per le operazioni del personale medico, sia per la vicinanza dei genitori. Abbinata alla culla vi è un sistema di ventilazione non invasiva che permette la massima sicurezza in termini di funzionalità e controllo.

OBM Ospedale dei Bambini Milano Buzzi Onlus

OBM Ospedale dei Bambini Milano Buzzi Onlus nasce nel 2004 da un gruppo di professionisti con la volontà di affiancare il personale dell'Ospedale Buzzi, nel coniugare eccellenza sanitaria e qualità nelle cure. In particolare sostiene l’Ospedale nei reparti di Pediatria, Chirurgia, Ortopedia e Terapia Intensiva, che si prendono cura ogni anno di migliaia di bambini, accompagnandoli verso la guarigione e il miglioramento delle loro condizioni.

For further information https://ospedaledeibambini.it/
Donation hotline 45522
From March 11, 2018 until July 15, 2018
Donation from a Convergenze landline: 5 €
A regola d'arte

"A regola d’arte" è un progetto rivolto ai minori tra i 7 e i 17 anni che vivono nei quartieri più disagiati delle città italiane.

Il progetto "A regola d'arte" si propone di favorire l'integrazione e la crescita sociale mediante un'offerta formativa in ambito sportivo e culturale che si concretizza in corsi gratuiti di rugby e di musica.

"A regola d'arte" vuole favorire la crescita di cittadini, inseriti a pieno titolo nel contesto sociale e civile.

Il progetto "A regola d'arte" ha come destinatari gli istituti scolastici primari e secondari, i centri di aggregazione giovanili e gli oratori.

Ogni nucleo di "A regola d'arte" ha le seguenti caratteristiche:

  • Fa riferimento alle regole intrinseche alla pratica del rugby e la musica.
  • Punta su ciò che i ragazzi già fanno, conoscono o apprezzano, vale a dire la musica e lo sport.
  • Si fonda sul gruppo, sulla partecipazione, sul divertimento, sulla disciplina, sulla fatica, sulla costanza.
  • Prevede istruttori e docenti di elevata qualità e esperienza.
  • È gratuito per i destinatari e alunni
Mediafriends

Mediafriends è un'associazione costituita dalle società R.T.I. S.p.A., Mondadori S.p.A. e Medusa S.p.A. con sede in Viale Europa 48, 20043 - Cologno Monzese (MI) che si definisce quale Organizzazione non lucrativa di utilità sociale (Onlus). L'Associazione persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale; non distribuisce, anche in modo indiretto, utili e avanzi di gestione nonché fondi, riserve o capitale durante la sua esistenza, a meno che la destinazione o la distribuzione non siano imposte per legge o siano effettuate a favore di altre organizzazioni non lucrative di utilità sociale che, per legge, statuto o regolamento, fanno parte della medesima ed unitaria struttura; impiega gli utili o gli avanzi di gestione per la realizzazione delle attività istituzionali e di quelle ad esse direttamente connesse. In particolare Mediafriends svolgerà l'attività di ideazione, progettazione, realizzazione e promozione di eventi, in special modo televisivi, finalizzati alla raccolta di risorse da destinare alla beneficenza ed al finanziamento di progetti mirati nei seguenti settori:

  • assistenza sociale, sanitaria e socio-sanitaria;
  • beneficenza;
  • istruzione e formazione;
  • tutela, promozione e valorizzazione della cultura, dell'arte e delle cose d'interesse artistico e storico;
  • tutela e valorizzazione della natura e dell'ambiente;
  • cooperazione internazionale.
For further information http://www.mediafriends.it
Donation hotline 45520
From March 08, 2018 until April 27, 2018
Donation from a Convergenze landline: 5 €
Grande contro il cancro

La campagna sostiene il Programma Internazionale per l’Oncologia Pediatrica di Soleterre, con l’obiettivo di innalzare i tassi di sopravvivenza al tumore pediatrico nei Paesi più poveri e garantire cure di qualità in Italia, per un totale di 6.000 bambini ogni anno.

Fondazione Soleterre

Soleterre è una Fondazione Onlus che lavora per il riconoscimento e l’applicazione del Diritto alla Salute nel suo significato più ampio. Per questo oltre a fornire cure e assistenza medica, si impegna per la salvaguardia e la promozione del benessere psico-fisico per tutte e tutti, sia a livello individuale che collettivo, ad ogni età e in ogni parte del mondo. La prevenzione, la denuncia e il contrasto delle disuguaglianze e della violenza, qualsiasi sia la causa che la genera, sono parte integrante dell’attività di Soleterre: perché salute è giustizia sociale.

For further information www.soleterre.org