Icona helpcenter green
numero verde
800 987 787
Donation hotline 45533
From June 15, 2020 until September 30, 2020
Donation from a Convergenze landline: 5 €
Bambini in Contesti d'Emergenza

"Riscriviamo il Futuro" è la nuova campagna di Save the Children volta ad offrire educazione, opportunità e speranza a 100.000 bambini che vivono nei contesti più deprivati del Paese, all'indomani della grande emergenza sanitaria e socio-economica che ha colpito l’Italia a causa del Coronavirus.

Un progetto dedicato ai bambini e adolescenti dagli 0 ai 17 anni, nei territori più svantaggiati di 30 città e aree metropolitane nel Paese, per combattere il “learning loss”, la povertà materiale e supportare il ritorno a scuola dei minori.

Save the Children

Save the Children è la più grande organizzazione internazionale indipendente e opera in circa 120 paesi con una rete di 28 organizzazioni nazionali e una struttura internazionale (save the children International). Save the Children nel mondo è una organizzazione Non Governativa (ONG) con status consultivo presso il consiglio Economico e sociale delle Nazioni Unite (Ecosoc). Noi di Save the Children crediamo che ogni bambino meriti un futuro. In Italia e nel resto del mondo lavoriamo ogni giorno per dare ai bambini ciò che ognuno di loro merita: l’opportunità di nascere e crescere sani, di ricevere un’educazione e di essere protetti. Save the Children, da 100 anni, lotta per salvare i bambini a rischio e garantire loro un futuro.

Donation hotline 45518
From May 09, 2020 until September 30, 2020
Donation from a Convergenze landline: 5 €
Pronti a fermarlo?

L'identificazione dei fattori genetici del paziente ospite del virus, che svolgono un ruolo chiave nel contagio e nella gravità dei sintomi da SARS-COV-2, rappresenta un importante supporto per elaborare modelli della malattia, stabilire future misure di contenimento del contagio e scoprire nuove strategie terapeutiche.

Comprendere la patogenesi della malattia da COVID19 e testare rapidamente nuovi farmaci attraverso l’interdisciplinarietà della genetica, dell’epidemiologia e della fisiopatologia.

La verifica dell’impatto del profilo genetico individuale sulle caratteristiche cliniche e sulla progressione della malattia da COVID19 porterà ad identificare varianti genetiche di suscettibilità e/o di protezione nei confronti della stessa. Sarà così possibile inserire queste varianti in un modello cellulare ingegnerizzato e di ricapitolare in vitro l’infezione da COVID19. Lo studio prevede la collaborazione non solo di diverse Unità di Ricerca interne all’Università Campus Bio-Medico ma anche di 4 centri COVID del Lazio che consentiranno di arruolare i pazienti previsti.

Campus Bio-Medico di Roma - Onlus

L’associazione Amici, senza fini di lucro, nasce dalla necessità di sostenere lo sviluppo dell’attività clinico-didattica dell'Università Campus Bio- Medico di Roma.

E’ nota in 14 regioni italiane, dove conta sul supporto di Soci e di Delegati.  Sostiene la ricerca scientifica della nostra Università, adoperandosi per raccogliere fondi necessari alle dotazioni del Policlinico.

Ricava i mezzi utili a finanziare tutte le sue attività dalle quote annuali dei propri soci, dai donativi e dagli eventi di raccolta fondi. come cene sociali, eventi in Teatro e concerti

Donation hotline 45520
From May 01, 2020 until August 31, 2020
Donation from a Convergenze landline: 5 €
Emergenza Coronavirus

Dallo scoppio dell’emergenza Coronavirus in Lombardia, lo scorso 21 febbraio 2020, il Policlinico San Matteo è in prima linea per la cura dei malati per tutto il territorio della provincia di Pavia e per quelle di Lodi, Piacenza, Milano. I pazienti ricoverati per Covid sono quasi 350, di cui 40 in terapia intensiva e 55 in sub-intensiva, e l’intera organizzazione interna dell’Ospedale è stata rivoluzionata, con ben 4 reparti (Pronto Soccorso, Malattie Infettive e Rianimazione 1 e 2) totalmente dedicati al contenimento del virus.

Dal 2015 Fondazione Soleterre ha un protocollo di intesa col Policlinico IRCCS di Pavia e collabora attivamente con l’Ospedale con particolare riferimento all’oncoematologia pediatrica, per offrire supporto psicologico a bambini malati di tumore e ai loro familiari, nonché per offrire supervisione psicologica a medici e operatori sanitari del reparto. Soleterre ha inoltre notevole esperienza come ONG internazionale nella gestione di progetti di emergenza sanitari.

Con l’aggravarsi della situazione sanitaria, Fondazione Soleterre ha offerto al Policlinico San Matteo massima collaborazione, mettendo a disposizione il proprio team di psicologi di Soleterre, rafforzato da un ulteriore gruppo di professionisti esterno, per interventi sia in presenza che da remoto.

Il 13\03\20 Fondazione Soleterre e Policlinico San Matteo hanno sottoscritto un accordo attuativo che permette al team di intervenire nei reparti coinvolti a favore di operatori medico sanitari, pazienti e parenti colpiti dal Covid.

Dal 16\03\20 il progetto di supporto psicologico in emergenza è pienamente operativo, con un centralino organizzativo e un team sempre disponibili presso i reparti più colpiti.

Oltre a continuare le attività di sostegno psicologico per bambini e familiari in Oncologia Pediatrica, Soleterre ha potenziato le attività di supporto psicologico intervenendo anche su pazienti, parenti e operatori impegnati nell’emergenza Coronavirus al Policlinico San Matteo.

Fondazione Soleterre

Soleterre è una Fondazione Onlus che lavora per il riconoscimento e l’applicazione del Diritto alla Salute nel suo significato più ampio. Per questo oltre a fornire cure e assistenza medica, si impegna per la salvaguardia e la promozione del benessere psico-fisico per tutte e tutti, sia a livello individuale che collettivo, ad ogni età e in ogni parte del mondo. La prevenzione, la denuncia e il contrasto delle disuguaglianze e della violenza, qualsiasi sia la causa che la genera, sono parte integrante dell’attività di Soleterre: perché salute è giustizia sociale.

For further information www.soleterre.org
Donation hotline 45521
From May 01, 2020 until August 31, 2020
Donation from a Convergenze landline: 5 €
Azalea della Ricerca

La seconda campagna di raccolta fondi del 2020 è il progetto Azalea della Ricerca  a sostegno dei progetti di ricerca sui tumori femminili

Fondazione AIRC

Da oltre cinquant’anni l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro sostiene progetti scientifici innovativi grazie a una raccolta fondi trasparente e costante, diffonde l’informazione scientifica, promuove la cultura della prevenzione nelle case, nelle piazze e nelle scuole. Oggi conta su 4 milioni e mezzo di sostenitori, 20mila volontari e 17 comitati regionali che garantiscono a circa 5.000 ricercatori - 63% donne e 52% ‘under 40’ - le risorse necessarie per portare nel più breve tempo possibile i risultati dal laboratorio al paziente. Dalla fondazione a oggi AIRC ha distribuito oltre 1 miliardo e trecento milioni di euro per il finanziamento della ricerca oncologica (dati attualizzati e aggiornati al 1 gennaio 2018).

For further information www.airc.it
Donation hotline 45512
From May 01, 2020 until August 31, 2020
Donation from a Convergenze landline: 5 €
SMuoviti

La sclerosi multipla (SM) è una malattia cronica invalidante che colpisce il sistema nervoso centrale di giovani adulti, interrompendo il flusso di informazioni all'interno del cervello e del corpo. Circa il 15% delle persone cui viene diagnosticata la SM sviluppa fin dall’inizio la forma primariamente progressiva (SM – PP), mentre una buona percentuale di persone con una forma di SM a ricadute dopo un periodo variabile sviluppa la forma progressiva (SM secondariamente progressiva SMSP). In queste forme, ogni giorno la progressione della malattia può privare le persone di qualcosa: visione, capacità cognitive, mobilità, capacità di lavorare e indipendenza personale. Più di 2,3 milioni di persone nel mondo attualmente convivono con la malattia; oltre 1 milione di persone hanno una forma progressiva di SM. Nonostante i progressi sostanziali nei trattamenti che possono influenzare il decorso delle forme di malattia con ricadute, per le persone con sclerosi multipla progressiva primaria o secondaria mancano trattamenti efficaci.

Per questo motivo molti dei progetti che annualmente AISM, attraverso la sua Fondazione FISM, finanzia sia con il bando annuale sia con i Progetti Speciali, sono dedicati alla ricerca di base e alla ricerca clinica sulle forme progressive.

AISM Associazione Italiana Sclerosi Multipla

AISM Associazione Italiana Sclerosi Multipla è l’unica organizzazione in Italia che interviene a 360 gradi sulla sclerosi multipla: rappresenta e afferma i diritti delle persone con SM, promuove i servizi a livello nazionale e locale e sostiene, indirizza e promuove la ricerca scientifica. Dal 1968, da 50 anni, AISM è il punto di riferimento più autorevole e più vicino per tutte le persone con SM, 114 mila, i loro familiari, gli operatori sanitari e sociali.

For further information www.aism.it