Icona numero verde
numero verde
800 987 787
Numero solidale 45523
Dal 01 febbraio 2023 al 31 maggio 2023
Donazione da rete fissa Convergenze: 5 €
Per il Tuo cuore

La Campagna di Raccolta Fondi “per il Tuo cuore” promossa dalla Fondazione per il Tuo cuore dei Cardiologi Ospedalieri Italiani è finalizzata a sostenere la ricerca scientifica e la prevenzione delle malattie cardiovascolari, che ancora oggi rappresentano la prima causa di morte nel nostro Paese. Grazie alle numerose iniziative di prevenzione cardiovascolare realizzate dalla Fondazione per il Tuo cuore, solo negli ultimi tre anni oltre 50.600 persone in Italia hanno potuto effettuare uno screening cardiovascolare completo, e molte vite sono state salvate.

La Campagna è inserita nel più ampio Progetto Nazionale di Prevenzione Cardiovascolare Per il Tuo Cuore, un progetto omnicomprensivo che spazierà dalla prevenzione in ambito scolastico e delle Forze di polizia, alla prevenzione di genere, alla sensibilizzazione sugli effetti delle sostanze di abuso sul cuore, a progetti di assistenza/prevenzione per gli ultimi oltre che di cooperazione internazionale.

Sarà un impegno straordinario in più progetti di Prevenzione Cardiovascolare per proseguire quanto fatto negli anni precedenti dalla Fondazione e per dare impulso alla stessa attività di ricerca.

Fondazione per il Tuo cuore – HCF Onlus

La Fondazione per il Tuo cuore, nata nel 1998, è l’Ente di Ricerca scientifica della Cardiologia Ospedaliera Italiana, riconosciuta dal Ministero della Salute. Grazie ai brillanti risultati delle ricerche svolte e coordinate si è guadagnata, già da molti anni, l'ammirazione della comunità scientifica internazionale raggiungendo, costantemente negli ultimi anni, valori di impact factor di particolare rilevanza e che, nel 2017, ha segnato l’eccezionale punteggio di 1.087,151.

La Fondazione si prefigge, fin dalla sua costituzione, l’obiettivo di ridurre l'impatto sociale delle Malattie Cardiovascolari attraverso la diffusione della cultura della prevenzione e della riduzione del rischio cardiovascolare.

L’Ente persegue finalità di interesse collettivo e di solidarietà sociale, promuove lo sviluppo della conoscenza umana nel settore medico - scientifico, in particolare nel campo cardiologico, attivandosi nella ricerca scientifica, nell'istruzione e nella formazione, tramite:

  • prevenzione primaria e secondaria nel campo della cardiologia
  • promozione della salute nella comunità
  • ottimizzazione del rapporto costo - beneficio dell'intervento del SSN
  • ricerca clinica cardiologica e metabolica

Per maggiori informazioni www.periltuocuore.it
Numero solidale 45597
Dal 30 gennaio 2023 al 06 febbraio 2023
Donazione da rete fissa Convergenze: 5 €
Beat the Beat

La campagna Beat the Beat è un'iniziativa benefica di raccolta fondi, a sostegno della ricerca scientifica del Dipartimento di Biologia dell'Università di Padova, per lo sviluppo di un promettente farmaco per la Cardiomiopatia Aritmogena del ventricolo destro, malattia genetica ereditaria che interessa il muscolo cardiaco e che è una delle principali cause di morte improvvisa giovanile.


La stella di Lorenzo APS

La Stella di Lorenzo è una Associazione di Promozione Sociale, nata alla fine del 2012 per volontà dei genitori di Lorenzo Fabbri, mancato improvvisamente a seguito di un’aritmia fatale causata dalla Cardiomiopatia Aritmogena. Dal 2012 l’associazione è in prima linea nella prevenzione della morte improvvisa giovanile con campagne di screening elettrocardiografiche nelle scuole, corsi di BLSD, donazione di defibrillatori, finanziamento di ricerche scientifiche.

In particolare, dal 2021, “La Stella di Lorenzo APS” sta sostenendo la ricerca scientifica del Dipartimento di Biologia dell'Università di Padova per lo sviluppo di un promettente farmaco per la Cardiomiopatia Aritmogena del ventricolo con eventi di fundraising e campagne di comunicazione dedicate.

Numero solidale 45583
Dal 15 gennaio 2023 al 04 febbraio 2023
Donazione da rete fissa Convergenze: 5 €
Fragilità

L’invecchiamento della popolazione e l’impoverimento del contesto socioeconomico fanno registrare oggi in Italia più di 1.800.000 anziani fragili, malati cronici, soli e che non possono permettersi cure private.

Con il progetto “Fragilità”, VIDAS intende offrire assistenza domiciliare gratuita ai pazienti cronici complessi e fragili - coloro cioè che presentano patologie croniche che richiedono una presa in carico multi professionale e continuativa - attraverso un modello di integrazione tra gli specialisti ospedalieri, l’assistenza domiciliare VIDAS, la medicina di base e gli altri servizi del territorio.

Vidas ODV

La mission di VIDAS, nata nel 1982 a Milano, è offrire assistenza completa e gratuita ai malati inguaribili: in 40 anni di attività ha assistito oltre 39.000 pazienti, assicurando interventi di sostegno anche alle loro famiglie.

L’assistenza è cresciuta nel tempo e oggi è offerta a più di 2.300 malati ogni anno, a domicilio, negli hospice Casa VIDAS e Casa Sollievo Bimbi e in Day Hospice, da équipe sociosanitarie composte da medici, infermieri, operatori per l’igiene personale, assistenti sociali, fisioterapisti, psicologi, terapisti occupazionali e logopedisti, tutti retribuiti da VIDAS e affiancati da volontari attentamente selezionati e formati.

Un’intensa attività di formazione scientifica e culturale affianca da sempre quella assistenziale, grazie alle attività della Fondazione e del Centro Studi e Formazione VIDAS.

Per maggiori informazioni www.vidas.it
Numero solidale 45512
Dal 01 gennaio 2023 al 30 aprile 2023
Donazione da rete fissa Convergenze: 5 €
Bentornata Gardensia - focus donne

EVENTO DI PIAZZA: Bentornata Gardensia di AISM 4,5 e 8 marzo 2023

Con i fondi raccolti dalle numerazioni solidali AISM potrà sostenere la ricerca scientifica sulla Sclerosi Multipla e le patologie correlate e inoltre garantire e potenziare i servizi sul territorio alle persone colpite, la maggior parte delle quali sono giovani e donne.


PROMOPRO-MS è un progetto speciale finanziato da FISM, la Fondazione di AISM, nel 2013, nato con l’obiettivo di costruire e consolidare un database di misure cliniche e auto riportate in grado di migliorare il monitoraggio della progressione della SM e l’efficacia di trattamenti terapeutici e in particolare riabilitativi. Dal 2013 a oggi, grazie alle persone con SM e ai ricercatori e operatori sanitari che hanno partecipato allo studio, sono stati raccolti su circa 1500 persone con SM migliaia di dati utili a sviluppare algoritmi predittivi del decorso della malattia.

Il progetto, sin dall’inizio, è stato considerato estremamente innovativo e ha utilizzato tecniche avanzate di intelligenza artificiale per ottenere i risultati pubblicati.

Dal 2013 l’evoluzione digitale ha portato una rivoluzione anche in salute digitale, e le potenzialità di questa iniziativa sarebbero estremamente più elevate trasformando PROMOPRO-MS in una versione digitale (PROMOPRO-MS DIGITAL EDITION), direttamente fruibile attraverso un applicativo dagli smartphone delle persone con SM coinvolte nello studio e nel monitoraggio della propria malattia.

Con questa evoluzione, il progetto risponderà a due esigenze:

- la priorità originaria di perseguire un miglioramento della capacità predittiva delle misure cliniche ed auto riportate attraverso l’utilizzo di intelligenza artificiale e machine learning,

- la seconda priorità di utilizzare l’applicativo per monitorare il proprio stato di salute e per potersi interfacciare in maniera più consapevole con i sanitari, favorendo un passaggio da un modello di cura tradizionale a un modello di cura con la persona con SM, parte attiva della presa in carico.

AISM Associazione Italiana Sclerosi Multipla

AISM Associazione Italiana Sclerosi Multipla è l’unica organizzazione in Italia che interviene a 360 gradi sulla sclerosi multipla: rappresenta e afferma i diritti delle persone con SM, promuove i servizi a livello nazionale e locale e sostiene, indirizza e promuove la ricerca scientifica. Dal 1968, da 50 anni, AISM è il punto di riferimento più autorevole e più vicino per tutte le persone con SM, 114 mila, i loro familiari, gli operatori sanitari e sociali.

Per maggiori informazioni www.aism.it
Numero solidale 45514
Dal 01 gennaio 2023 al 31 agosto 2023
Donazione da rete fissa Convergenze: 5 €
Eroi ogni giorno

La Fondazione Lega del Filo d’Oro è impegnata ogni giorno nel restituire un futuro fatto di autonomia e indipendenza alle persone sordocieche e con pluriminorazione psicosensoriale.

I nostri bambini, ragazzi, adulti ma anche operatori e famiglie sono dei veri Eroi. Ogni giorno con determinazione, con il sostegno prezioso degli educatori, cercano di raggiungere nuovi traguardi, oltre i propri limiti. Ognuno partendo dalle sue risorse.

I fondi raccolti saranno impiegati per l’avvio delle attività del nuovo Centro Nazionale.

Lega del Filo d'Oro

La Lega del Filo d'Oro nasce a Osimo nel 1964 per volontà di Sabina Santilli, sordocieca dall'infanzia. Grazie all'aiuto di un gruppo di volontari iniziano da subito le prime attività dell'Associazione, che deve il suo nome al "filo prezioso che unisce le persone sordocieche con il mondo esterno".

Nel 2014 l'Associazione ha festeggiato 50 anni di attività al fianco delle persone sordocieche e pluriminorate psicosensoriali. 50 anni passati con lo scopo di migliorare la qualità della vita delle persone che non vedono, non sentono e sono affette da gravi disabilità attraverso la creazione di apposite strutture specializzate; la formazione di educatori, tecnici e volontari; lo svolgimento di attività di ricerca e sperimentazione nel campo della sordocecità e della pluriminorazione psicosensoriale; la promozione di rapporti con enti, istituti, università italiane e straniere e la sensibilizzazione degli organismi competenti e dell'opinione pubblica nei confronti di questo tipo di disabilità.

Per maggiori informazioni www.centro.legadelfilodoro.it
Numero solidale 45521
Dal 01 gennaio 2023 al 30 aprile 2023
Donazione da rete fissa Convergenze: 5 €
Arance della Salute

Dal 1990 le Arance della Salute sono l'iniziativa che consente di fare il pieno di vitamine e far del bene alla ricerca prendendo una reticella di arance rosse, in una delle oltre 3.000 piazze presidiate dai volontari AIRC. Le Arance della Salute sono anche l'occasione per parlare di prevenzione, sana alimentazione e corretti stili di vita. 

Fondazione AIRC

Da oltre cinquant’anni l’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro sostiene progetti scientifici innovativi grazie a una raccolta fondi trasparente e costante, diffonde l’informazione scientifica, promuove la cultura della prevenzione nelle case, nelle piazze e nelle scuole.

Oggi conta su 4 milioni e mezzo di sostenitori, 20 mila volontari e 17 comitati regionali che garantiscono a circa 5.000 ricercatori - 63% donne e 52% under 40 - le risorse necessarie per portare nel più breve tempo possibile i risultati dal laboratorio al paziente.

Dalla sua fondazione a oggi, AIRC ha distribuito oltre 1 miliardo e 600 milioni di euro per il finanziamento della ricerca oncologica (dati attualizzati e aggiornati a dicembre 2021).

Per maggiori informazioni www.airc.it
Numero solidale 45533
Dal 01 gennaio 2023 al 31 marzo 2023
Donazione da rete fissa Convergenze: 5 €
Stop alla guerra sui bambini

I bambini non causano o iniziano le guerre, ma sono le vittime più numerose e vulnerabili di ogni conflitto.

Solo nel 2021, circa 449 milioni di bambini nel mondo hanno vissuto gli orrori dei conflitti e questi numeri sono destinati ad aumentare con il protrarsi dei conflitti in Ucraina e in altri Paesi, come lo Yemen e la RDC. Per questo Save the Children lancia la campagna “STOP ALLA GUERRA SUI BAMBINI” per garantire che i bambini che vivono in zone di guerra ricevano l'aiuto di cui hanno bisogno.

Save the Children

Save the Children è la più grande organizzazione internazionale indipendente e opera in circa 120 paesi con una rete di 28 organizzazioni nazionali e una struttura internazionale (save the children International). Save the Children nel mondo è una organizzazione Non Governativa (ONG) con status consultivo presso il consiglio Economico e sociale delle Nazioni Unite (Ecosoc). Noi di Save the Children crediamo che ogni bambino meriti un futuro. In Italia e nel resto del mondo lavoriamo ogni giorno per dare ai bambini ciò che ognuno di loro merita: l’opportunità di nascere e crescere sani, di ricevere un’educazione e di essere protetti. Save the Children, da 100 anni, lotta per salvare i bambini a rischio e garantire loro un futuro.

Per maggiori informazioni https://www.savethechildren.it/
Numero solidale 45531
Dal 01 gennaio 2023 al 31 dicembre 2023
Donazione da rete fissa Convergenze: 5 €
Padre Pio Social Aide 2022

L'obiettivo principale della campagna è il perseguimento della missione terrena di Padre Pio "Il Sollievo della Sofferenza Umana".

La Mission 2023 è la prosecuzione di quella operata e messa in campo nel 2021, nello specifico:

- Obiettivo Italia.

  • Aggiungi Un Posto a Tavola, distribuzione beni alimentari a famiglie svantaggiate;
  • Fratello Studio Sorella Scuola, supporto e recupero scolastico ragazzi della periferia di Napoli;
  • Tendere la mano, progetto socio assistenziale a persone anziane.

- Obiettivo Africa:

  • Costa D'Avorio: sostegno Opere Sociali Attive;
  • Camerun: Creazione Centro Sociale Padre Pio nel Villaggio di Lobo.

Una Voce per Padre Pio ONLUS

La costituzione di Una voce per Padre Pio ONLUS nasce dalla volontà dei fondatori di dar seguito alla missione terrena di Padre Pio “Dare sollievo alle sofferenze, nel corpo e nello spirito dell’essere umano”, senza distinzione alcuna di sesso, di razza, di credo e di orientamento politico.

Numero solidale 45520
Dal 25 dicembre 2022 al 28 febbraio 2023
Donazione da rete fissa Convergenze: 5 €
Emergenza Ucraina

La guerra rende difficile per gli ospedali pediatrici ucraini il reperimento di anestetici, antidolorifici, chemioterapie e strumentazione medica per le operazioni chirurgiche necessarie alla cura dei pazienti oncologici e feriti di guerra che presentano amputazioni, protesi o paralisi. Inoltre, con l’arrivo dell’inverno e la situazione di insicurezza alimentare, molte famiglie ucraine che vivono in case danneggiate e senza riscaldamento rischiano di rimanere al freddo e senza cibo. I fondi raccolti finanzieranno cure mediche, trasporti sicuri in ospedale, farmaci salva-vita, supporto psicologico, cibo, riscaldamento e indumenti per fronteggiare l’inverno per migliaia di bambini malati, tra cui oncologici, sfollati e feriti di guerra in Ucraina.

Fondazione Soleterre

Soleterre è una Fondazione Onlus che lavora per il riconoscimento e l’applicazione del Diritto alla Salute nel suo significato più ampio. Per questo oltre a fornire cure e assistenza medica, si impegna per la salvaguardia e la promozione del benessere psico-fisico per tutte e tutti, sia a livello individuale che collettivo, ad ogni età e in ogni parte del mondo.

La prevenzione, la denuncia e il contrasto delle disuguaglianze e della violenza, qualsiasi sia la causa che la genera, sono parte integrante dell’attività di Soleterre: perché salute è giustizia sociale.

Per maggiori informazioni www.soleterre.org